Pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale

Il mio medico - Artrosi cervicale: come curarla?

Articolazioni del gomito ha cominciato a male

Pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale anni di lavoro nel cam po della m icrobiologia hanno fornito alFAutrice il rigore, il metodo d indagine e di analisi necessari per questa ricerca, durata a sua volta diciannove anni. Se siete fra coloro che sinterrogano sul senso profondo della loro malattia, questo libro potrebbe condurvi alle cause profonde e dare il via pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale un vero processo di auto guarigione.

Leggere i sintomi come messaggi del corpo: una chiave semplice, fondata su un enorme casistica, per comprendere cosa c dietro una malattia e guarire.

Autrice, conferenziere e psicoterapeuta, C la u d ia R a in v ille la fo n d a tr ic e d ell approccio di M eta m ed icin a. Ogni sintomo un messaggio La guarigione a portata di mano III edizione, aggiornata e ampliata.

Te lo svelano la forma del tuo corpo, il cibo che preferisci, pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale tua casa, la tua salute, il modo in cui parli. Oscar Cari Simonton, Stephanie M.

Simonton e J. Le insospettate risorse dellessere umano, di L. E se Hamer avesse ragione? Riceverete gratuitamente il nostro catalogo ed i successivi aggiornamenti richiedendolo a: Edizioni AMRITA - Casella postale 1 - Giaveno To telefono O li - fax e-mail: ciao amrita-edizioni. Titolo originale dellopera: Mtamdecine. La gurison votre porte. Les Editions F. L, Torino. Tutti i diritti riservati. Ogni riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, deve essere preventivamente autorizzata dallEditore.

I libri che pubblichiamo sono il nostro contributo ad un mondo che sta emergendo, basato sulla cooperazione piuttosto che sulla competi tivit, sullaffermazione dello spirito umano piuttosto che sul dubbio del proprio valore, e sulla certezza che esiste una connessione fra tutti gli individui. Il nostro fine di toccare quante pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale vite possibile con un messaggio di speranza in un mondo migliore.

Dietro a questi libri ci sono ore ed ore di lavoro, di ricerca, di cure: dalla scelta di cosa pubblicare operata dai comitati di lettura alla traduzione meticolosa, alle ricerche spesso lunghe e coinvolgenti della redazione.

Desideriamo che i lettori ne siano consapevoli, perch possano assaporare, oltre al contenuto del libro, anche lamore e la dedizione offerti per la sua realizzazione.

Gli editori. A tutti i fratelli e le sorelle della Terra, con l augurio che questo libro contribuisca a fa rli star meglio. Tutti noi siamo apprendisti e insegnanti insieme. Tengo a ringraziare dal profondo del cuore tutti gli insegnanti che sono stati messi sulla mia strada in questi anni. A volte sono state le esperienze vissute a farmi da maestro, o i libri letti, o le persone iscrit te ai miei seminari, che mi hanno dato fiducia aprendomi il loro cuore per rivelarmi i loro dolorosi segreti; e a volte sono stati i lettori a scri vermi, condividendo con me sofferenze e interrogativi.

Grazie anche a tutte le persone che mi hanno sostenuta nella realiz pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale, nella distribuzione e nella vendita dei miei libri: a loro va la mia pi profonda gratitudine. Un ringraziamento particolare alla dottoressa Rosa Forgittoni per la revisione di questa terza edizione italiana.

L Autrice Un grazie speciale a Daniela e Dario Bartolini per aver messo a disposizione il loro archivio fotografico, consentendo cos la creazione della copertina.

I -Assumersi la responsabilit della propria salute e della propria felicit II - Il cervello e il suo ruolo nelle manifestazioni di equilibrio e squilibrio Ili - Come non farsi influenzare IV - Come usare bene le programmazioni V - L'origine della malattia ovvero "cosati dice il m ale" VI - Il disagio di vivere e come liberarsene VII - Il senso di colpa pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale le sue ripercussioni: come liberarsene.

V ili - Le paure e le loro ripercussioni: come liberarsene Come liberarsi pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale, dell'angoscia e delle fobie IX - La collera e come superarla X - La vergogna e le sue manifestazioni: come superarla Provi un senso di vergogna? XI - Come ricostruire la storia del proprio disagio o della propria m alattia XII -La struttura portante e il sistema locomotorio Le ascelle XIII - La testa e gli organi di senso XIV - La pelle e gli annessi cutanei XV - L'apparato respiratorio XVI - L'apparato circolatorio X V II- L'apparato digerente XIX - L'apparato escretorio e il sistema ghiandolare XX - Le chiavi della salute e del benessere Ci che chiamiamo malattia la fase terminale di un distur bo molto pi profondo e perch un trattamento possa avere davvro successo evidente che non baster curare la sola conseguenza senza risalire alla causa fondam entale che andr eliminata.

Dottor Edward Bach. Il termine Metamedicina formato dal prefisso greco m etache significa al di l e dal sostantivo medicina, che significa linsieme dei mezzi messi in atto per prevenire, guarire e alleviare le malattie. La Metamedicina va al di l della semplice cancellazione del dolo re o della scomparsa dei sintomi, incentrandosi sulla ricerca del fattore responsabile dei disturbi.

In Metamedicina, il dolore, il malessere o laffezione sono conside rati segni precursori dellincrinarsi d eir armonia in una parte dellorganismo, pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale far scomparire questi segnali senza ricercare 1? Ignorando V allarme, rischiamo di trovarci nel bel mezzo delle fiamme, ed precisamente quanto fanno coloro che inghiottono una medicina senza cercare di capire quale sia l origine del segnale.

Questo non implica autom aticam ente che sia necessario rifiutare una medicina che potrebbe darci sollievo: significa invece non limitarsi a voler cancellare il dolore o a voler far scomparire i sintomi, ma voler eliminare anche ci che ha potuto originarli.

A titolo d esempio vi racconto unesperienza personale, vissuta allet di undici anni: avevo un orzaiolo dopo l altro e una compagna di classe mi sugger di rivolgermi a una sua zia guaritrice, che avrebbe potuto liberarmene.

Non ne consentito Tuso se non per diretta autorizzazione deir autrice di questo libro. Da quel giorno, non ho mai avuto un altro orzaiolo.

Mi aveva guarita? L interrogativo tutto qui. Far scomparire un sintomo, un dolore o una manifestazione non significa necessariamente guarigione perch la causa che gli ha dato origine pu ripresentarsi dopo un certo tempo, in modo pi ampio oppure sotto una nuova forma.

Fu proprio ci che accadde a me: la mia fiducia nelle qualit terapeutiche della donna era stata sufficiente per annullare del tutto quel segnale del mio organismo, ma la causa che laveva originato non era stata eliminata sicch, in seguito, ebbi una tonsillite dietro laltra. Questa volta mi rivolsi al medico di famiglia che mi prescrisse in un primo tempo delle compresse di iodio, che mi diedero ben poco sollievo. Poi pass agli antibiotici, i cui risultati furo no piuttosto effimeri; la soluzione definitiva era di farmi operare di ton sille.

L intervento chirurgico ebbe luogo, ma la causa del problema era ancora l sicch, in seguito, si manifestarono faringiti e laringiti. Le cartelle cliniche sono piene di storie di questo genere; per esempio, c il caso di una donna a cui trovano un piccolo nodulo al seno, durante un esame di routine: il medico le raccomanda di fare una mammografia, poi una biopsia; diagnosi: fibroadenoma, ossia un piccolo tumore di natu ra benigna.

La paziente si sente rassicurata. Qualche anno dopo la stessa donna scopre unaltra protuberanza sul seno: non si preoccupa, pensando che si tratti probabilmente di un altro piccolo tumore benigno ma, questa volta, il seno le fa male; inol tre compaiono gangli ascellari, il che la spinge a recarsi nuovamente dal medico.

Dopo gli esami adeguati, la diagnosi : cancro. A questo punto, interviene il chirurgo eliminando il tessuto anoma lo dal seno. La paziente viene sottoposta per un anno a trattamenti di radioterapia e chemioterapia, dopo di che sembra si possa cantar vitto ria.

La paziente conduce una vita normale. Poi compaiono dolori alle anche, e si scopre che si tratta di un cancro alle ossa: pochi anni pi tardi, la donna muore per un cancro generalizzato. Ben inteso, non tutte pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale storie vanno cos: non che tutti quelli che hanno gli orzaioli finiscono necessariamente per avere in seguito tonsilliti o laringiti, e chi ha un piccolo tumore benigno al seno non necessaria mente svilupper un cancro.

Levoluzione della manifestazione deter minata dalla causa stessa che pu essere temporanea o prolungata: sono le cause di grande intensit o che vengono alimentate a dar luogo a una serie di manifestazioni o a malattie gravi come il cancro, la sclerosi, eccetera.

Fintantoch si interviene sulleffetto o sulle manifestazioni che, sempre nel caso del nostro esempio, sono lestrazione del fibroadeno. Teniam o a m ente che non vi alcuna m anifestazione dolore, indurimento, sanguinamento, eccetera priva di causa; ogni causa pro duce effetti che a loro volta generano nuove cause e ancora pi nume rosi effetti. Cosa avrebbe potuto fare quella guaritrice che avevo consultato quando avevo undici anni per condurmi verso una vera guarigione? Avrebbe potuto certamente usare lanello doro che aveva posato sul mio orzaiolo ma, in seguito, avrebbe dovuto farmi delle domande, aiutarmi a scoprire e poi a eliminare il fattore responsabile di questi orzaioli.

Queste ultime due tappe corrispondono allapproccio tipico della Metamedicina, che pu essere usato da medici, infermieri, terapeuti, guaritori, pranoterapeuti e cos via per guidare la persona che si rivolta a loro nel processo di recupero della salute. Volutamente uso il verbo guidare, perch lunica guarigione vera lautoguarigione.

Non si pu guarire nessuno contro la sua volont, e soltanto la volont sincera di guarire pu motivare una persona a operare i muta menti necessari nei suoi atteggiamenti, nel suo sentire e nelle emozio ni responsabili della sua sofferenza.

La Metamedicina aiuta a ricostruire la storia di un disturbo, di una malattia o di un mal-essere profondo risalendo per quanto possibile alla comparsa dei primi sintomi; a questo scopo si usano le chiavi che orienta no il colloquio pertinente, necessario per scoprire la o le cause del male. Quale colloquio pertinente avrebbe potuto mettere in atto la gua ritrice se fosse stata al corrente della Metamedicina? Servendosi della simbologia del corpo e delle sue manifestazioni, avrebbe saputo che, giacch il disturbo mi colpiva gli occhi, la causa aveva a che fare con qualcosa che vedevo; inoltre avevo continue infezioni, di conseguenza mi avrebbe chiesto se cera qualcosa che vedevo pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale che mi mandava in collera, o mi addolorava o mi faceva provare vergogna.

Pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale proprio questo il mio caso: verso let di undici anni, assistevo continuamente a scene di violenza in famiglia, e quando vedevo mia sorella con il sangue al naso per ore perch era stata picchiata, provavo una collera furibonda nei confronti di mio fratello che esprimeva la propria soffe renza attraverso la violenza.

E tuttavia avevo troppa paura di lui per osare dire anche solo una parola: la collera nel vedere quelle scene si.

Non appena quel fratello si allontan dalla famiglia, quando avevo quindici anni, tutto cess. In un primo tempo, la guaritrice avrebbe potuto dunque farmi pren dere pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale di questa collera che ribolliva in me e, in una seconda fase, avrebbe potuto aiutarmi a liberarmene facendomi capire quale fosse la ragione del comportamento aggressivo di mio fratello: non era forse stato picchiato anche lui?

Non portava forse in s una pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale sof pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale, che esprimeva attraverso la violenza perch si sentiva incapace di liberare le lacrime? In tal modo, invece di giudicare mio fratello, avrei potuto comprenderlo Se si fosse sentito compreso e amato, forse questo lavrebbe aiutato, e avrebbe aiutato anche noi E notevole come laiuto che si pu dare a una persona tramite la Metamedicina spesso finisca per avere ricadute positive sulle persone che la circondano.

Non bisogna per credere che la Metamedicina sia un approccio semplicistico, anzi: non si limita a una causa che produ ce un effetto, perch un sintomo, un dolore o una malattia possono. Era il caso dei miei orzaioli: c era una seconda causa che scoprii continuando le mie ricerche, ed era connessa ad un pizzicato dellaorta trattamento della colonna vertebrale cervicale di vergogna. Infatti, nel periodo degli orzaioli mi erano venuti tra gli undici e i quattordici anni avevo una gran difficolt nellortografia, e i professo ri sbandieravano in classe i miei errori di francese o mi rimproverava no davanti a tutti.

Va detto che storie simili possono produrre manife stazioni molto diverse a seconda delle persone: ad esempio, lo stress emotivo dovuto alla perdita di un figlio in un incidente pu, per una madre, dar luogo a un cancro al seno e, per unaltra, provocare un fibroma uterino; per unaltra ancora, interverr una depressione nervo sa.