Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni

TG 14.10.14 Virus ebola, prove generali al Policlinico di Bari

Attacchi di dolore al collo

La vasculite è un gruppo di malattie il cui sintomo comune è il danneggiamento dei vasi sanguigni. La vasculite emorragica nei bambini è caratterizzata dalla presenza di un'eruzione emorragica sulla pelle solitamente sulle gambenonché, a seconda del tipo di malattia, danni agli organi interni e alle articolazioni grandi. Il corpo dei bambini non è in grado di affrontare da solo la patologia, quindi, al primo sospetto di vasculite emorragica, Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni necessario consultare un medico.

Il primo sintomo della malattia è l'ipertermia, la debolezza, mal di testa e dolori muscolari, ma è impossibile diagnosticare secondo questi segni. Un sintomo distintivo della malattia è un'eruzione emorragica, conseguenza della sconfitta Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni della distruzione dei capillari.

Il sangue esce dal vaso infiammato danneggiato, che si manifesta con piccole emorragie puntiformi localizzate nella regione degli arti inferiori, glutei, sulle pieghe e varie articolazioni, nonché sulle mucose della bocca vedi Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni.

Simultaneamente con eruzioni cutanee o negli stadi successivi della malattia, le articolazioni si infiammano. Possibile danno al tratto gastrointestinale, ai reni e ai polmoni. A volte le lesioni degli organi interni possono precedere la comparsa di un'eruzione cutanea, il che rende difficile la diagnosi.

In giovane età fino a 2 anniè possibile l'insorgenza di una forma acuta della malattia, caratterizzata da improvvisezza, decorso grave e sintomi pronunciati.

Molto spesso, la vasculite emorragica si verifica Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni settimane dopo l'infezione o la vaccinazione. In risposta alla penetrazione nel corpo di "estranei" virus, microrganismi patogeni, parassiti, sostanze che causano reazioni allergichesi forma un complesso immunitario - "antigene-anticorpo", che elimina sostanze non necessarie.

Dopodiché, normalmente, i composti antigene-anticorpo vengono eliminati da speciali cellule del sangue - fagociti.

A volte, per ragioni che non sono completamente comprese, questi complessi si accumulano nel sangue e si depositano sulle pareti dei piccoli vasi della pelle e degli organi interni, causando la loro infiammazione.

Nei casi più gravi, è possibile danneggiare le vene e le arterie. I vasi diventano sciolti e fragili, è visivamente manifestato dalla comparsa di un'eruzione emorragica sulla pelle. La vasculite emorragica, a seconda della posizione della lesione, è suddivisa nelle seguenti forme:. La porpora cutanea è la forma più semplice della malattia, caratterizzata da emorragie sottocutanee petecchie.

La dimensione degli elementi dell'eruzione - da un piccolo punto a un punto con un diametro di 1 cm, con la pressione diventano pallidi, ma non scompaiono. Nella zona interessata si manifestano gonfiore, prurito e dolore. Dopo giorni, le petecchie acquisiscono una tinta bluastra, quindi scompaiono lasciando la pigmentazione. Nuove eruzioni appariranno fino al recupero.

Durante il periodo di recidiva, la desquamazione si osserva in queste zone. Entro giorni dopo l'inizio dei primi sintomi, iperemia e gonfiore compaiono nell'area delle articolazioni infiammate. Il dolore migratorio agli arti provoca pianto e ansia nei bambini, i bambini più grandi possono indicare un punto dolente. L'infiammazione e il dolore severo possono cambiare temporaneamente l'andatura, ma, di regola, non si osservano deformità delle articolazioni e compromissione della funzione motoria.

La sindrome addominale è caratterizzata da danni agli organi del tratto gastrointestinale. La nausea, il vomito e i crampi allo stomaco appaiono insieme a un'eruzione sulla pelle o poco dopo. Con una diagnosi tardiva e uno scarso trattamento, è possibile la comparsa di sangue nel vomito e nella diarrea.

In questo caso, il bambino ha tachicardia, debolezza, mal di testa, tinnito, visione offuscata, svenimento. La forma polmonare della malattia di Schönlein-Genoch si manifesta con sensazioni dolorose nel torace e nella tosse, nell'espettorato - tracce di sangue. La più grave è una forma mista di vasculite emorroidaria - quando ci sono molti sintomi o tutti in una volta.

In questo caso, il paziente richiede il ricovero in caso di emergenza, altrimenti sono possibili gravi complicazioni, inclusa la morte. La vasculite urticardica compare sullo sfondo di un'allergia sotto forma di orticaria - le vesciche rosse compaiono sulla pelle su tutto il corpo, in giorni compare un'eruzione emorroidaria al loro posto.

Sul sito della lesione possono rimanere macchie pigmentate. Per la diagnosi, il medico esamina il bambino, raccoglie l'anamnesi, assegna ulteriori ricerche e consultazioni con altri specialisti immunologo, reumatologo, nefrologo, ecc. Non ci sono test specifici che confermino la presenza della malattia di Schönlein-Henoch. È anche necessario passare un esame del sangue biochimico frazioni proteiche, CRP, antistreptolisina O, seromucoiun coagulogramma, un immunogramma e un'analisi delle urine secondo Nechyporenko.

Se necessario, lo specialista dirigerà su ecografia di fegato, pancreas e reni, procedure endoscopiche FGDS, broncoscopia, colonscopia, ecc. Quando la glomerulonefrite non è suscettibile di trattamento, sono indicate la nefroscintigrafia e la biopsia renale. La vasculite allergica nei bambini viene determinata conducendo un test allergico.

Quando si cura la vasculite emorragica nei bambini, è indicato il ricovero ospedaliero obbligatorio. Al paziente viene assegnato il riposo a letto, la cui violazione è irta di nuove eruzioni cutanee e deterioramento della salute.

A seconda dei sintomi della malattia, il medico seleziona la terapia individuale. Il trattamento ospedaliero richiede settimane, in casi complicati richiede più tempo:.

Durante l'intero periodo di trattamento e per almeno un anno dopo il recupero, il bambino deve seguire una dieta che comporta l'eliminazione dei prodotti più allergenici:.

È consigliabile cuocere il cibo cotto a vapore, in umido o in ebollizione, con una quantità minima di sale. Esclusi sono prodotti affumicati, fritti, affumicati. Con la sindrome gastrointestinale, è preferibile l'uso di alimenti semiliquidi e purificati.

Tale rispetto delle regole nella dieta faciliterà notevolmente le condizioni del bambino e accelererà il recupero. La vasculite emorragica è una malattia abbastanza grave, quindi, seguendo alcuni principi, è possibile ridurre il rischio di malattia:. Per prevenire il ripetersi della malattia nei bambini che sono stati malati, devono essere osservate le seguenti regole:.

Dopo il recupero, il bambino sarà nel dispensario del medico per anni, e in presenza di complicazioni nei reni - fino a 18 anni. Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni medico rilascia un ritiro medico dalle vaccinazioni per un certo periodo di tempo almeno 1 anno. La vasculite emorragica è considerata una malattia che è un tipo di vasculite immune di piccoli vasi ed è caratterizzata da un'aumentata formazione di immunocomplessi, un aumento della permeabilità delle pareti vascolari.

La vasculite emorragica nei bambini è più comune che negli adulti. Particolarmente suscettibile ai bambini dai 4 ai 12 anni. I ragazzi sono malati 2 volte più spesso delle ragazze. Perché si presenta la vasculite emorragica e che cos'è? La vasculite emorragica viene anche chiamata malattia di Schönlein-Genoch o tossicosi capillare.

La malattia è un'infiammazione capillare asettica senza infezione causata dagli effetti dannosi degli immunocomplessi. Tossicosi capillare manifesta con emorragie emorragieviolazione della coagulazione del sangue intravascolare e disturbi della circolazione sanguigna in piccoli vasi sanguigni. Il principio del meccanismo della vasculite emorragica è la formazione di complessi immuni.

Durante la circolazione nel sangue, questi complessi possono essere depositati sulle superfici interne delle pareti di piccoli vasi e quindi causare danni con il verificarsi di successiva infiammazione asettica. Quando l'infiammazione della parete vascolare diminuisce la sua elasticità. Di conseguenza, diventa permeabile e forma lumen, che porta a depositi di fibrina e coaguli di sangue.

Sulla base di questo, il segno patologico della vasculite è la microtrombosi e la sindrome emorragica lividi. La frequenza delle principali manifestazioni cliniche della vasculite emorragica nei bambini e negli adulti:. In questa malattia, i Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni di qualsiasi area, compresi i reni, i polmoni, gli occhi, il cervello, possono essere colpiti.

La vasculite emorragica senza danni agli organi interni è la malattia più favorevole in questo gruppo. Nel caso della vasculite emorragica, i sintomi sono molto diversi, ma tutti i pazienti presentano lesioni cutanee. Il più tipico è l'apparizione di porpora - emorragie di piccole dimensioni mmche sono palpabili.

Oltre alla porpora, possono comparire anche altri elementi dell'eruzione vescicole, petecchie, eritema e persino aree di necrosi. Questo sintomo si verifica spesso con eruzione cutanea durante la prima settimana della malattia. I danni alle articolazioni possono essere insignificanti e causare sensazioni dolorose di breve durata, ma possono anche essere più estesi quando Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni solo le grandi dimensioni caviglia e ginocchioma anche le piccole superfici articolari sono interessate.

C'è gonfiore e cambiamenti nella forma della superficie articolare e le sensazioni dolorose possono durare da 2 ore a 5 giorni. Tuttavia, la malattia non causa gravi deformazioni delle superfici articolari. La più grave è la sconfitta del tratto gastrointestinale.

A volte i dolori addominali compaiono anche prima dell'eruzione. Si verificano con la comparsa di emorragie sulla parete intestinale e sono crampi in natura. Spesso, tali Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni si verificano nell'ombelico, nell'area iliaca destra, sottozona e assomigliano a un'immagine di un addome acuto causato da appendicite, ostruzione intestinale o perforazione dell'ulcera.

I dolori durano per lo più per Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni giorni. Ma a volte fino a dieci giorni. In alcuni casi, si sviluppa un'emorragia intestinale, accompagnata da una forte diminuzione della pressione sanguigna e dal collasso. I segni più rari Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni vasculite comprendono danno renale sotto forma di glomerulonefrite e sindrome polmonare, che si manifesta con tosse e mancanza di respiro.

Mentre la vasculite emorragica appare sulle gambe, offriamo la possibilità di vedere le foto dettagliate dei sintomi. Le complicanze della vasculite emorragica si riscontrano solo nei casi di trattamento tardivo, quindi è molto importante iniziare il trattamento il più presto possibile. È noto che qualsiasi malattia è molto più facile da trattare all'inizio del suo sviluppo.

L'automedicazione, la terapia incontrollata o la medicina tradizionale porteranno ad un peggioramento delle condizioni del paziente. Se si sospetta una vasculite emorragica, il medico esamina il paziente, raccoglie l'anamnesi, prescrive esami di laboratorio e diagnostici che aiuteranno a fare un quadro completo della malattia e prescrivono il trattamento appropriato. Le manifestazioni lievi della sindrome cutanea possono suggerire un regime ambulatoriale ma a riposo a letto! Regime con l'osservanza obbligatoria di una dieta speciale ad esclusione di carne, pesce, uova, allergeni obbligatori, nuovi prodotti e prescrizione di farmaci.

Tuttavia, il periodo acuto richiede una degenza ospedaliera, un costante controllo medico e, in caso di coinvolgimento degli organi interni nel processo patologico, l'uso di un gran numero di farmaci prescritti da schemi speciali e in alcuni dosaggi. La durata del trattamento della vasculite emorragica nei bambini e negli adulti dipende dalla gravità della malattia e dalla sua forma clinica. Di solito ci vogliono mesi con lieve, mesi con moderato e fino a un anno con un decorso grave della malattia di Schönlein-Genoch, con recidive e nefrite.

La terapia dei pazienti con vasculite emorragica è complicata dal fatto che ora non ci sono farmaci che sopprimono efficacemente Complicanze della SARS nei bambini sulle articolazioni principale processo patologico, indipendentemente dalla sua posizione. È necessario escludere l'effetto di effetti antigenici deliberatamente attivi, specialmente quelli che coincidono cronologicamente con le manifestazioni cliniche della malattia. Durante il trattamento è molto importante prevenire un'ulteriore sensibilizzazione del paziente.

Pertanto, è richiesta una dieta che escluda estrattivi, cioccolato, caffè, agrumi, fragole, uova, alimenti industriali in scatola e prodotti scarsamente tollerati dal paziente.