Fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto

Frattura dell'Omero: le varie tecniche chirurgiche in base al tipo di frattura

Degenerativa del disco farmaci malattie del collo dellutero

This banner text can have markup. Search the history of over billion web pages on the Internet. Books by Language Additional Collections.

Full text of " Le più recenti scoperte ed applicazioni della psichiatria ed antropologia criminale " See other formats CESA. E Lit. Camilla e Bektolero. Renta, e per quanto mostrino occuparsene certe ri viste estere, a noi spesso iníide e piii spesso avverse nel fondo, anche quando con troppa mala fede ne carpiscono il nome. Nouvelles recherches de psychiatrie et d'anthr opolo gie criminclle, 1 vol.

Les applications de V anthropologie criminclle. The criminal man, per II. Ellis, Der Verbrecher trad. Der Politische Verbrecher trad. Kukella VI I - rancia, cd ora, in Italia — con questn — che le fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto sumo e completa, unendovi note sulle ricerche svoltesi nogli ultimi tempi, ecl un elenco delle memorie originali pubblicate nella Biblioteca antropologieo-jiuruliea e nei 13 anni di vita del succitato A relució.

Pisionomie criminali VII non lian saputo ripeterci che ia sólita tiritera del mi- crobo e del bouiüon. Anomalie nei primate — II dottor Maccabruni Ricerche negli antropoidi fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto alcuni carattcri craniologici ritenati come de- generativi nelVnomo, ha presi in esame : l.

La sutura meto- pica; 2. II saldamento delle suture precoci; 3. La fossetta occipitale mediana; 6. Le assimetrie, in 45 cranii esistenti nel Museo Civico di Genova, di cui : 32 di orang S.

Satyrus ; 3 di chimpanze Troglodytes niger ; 4 di gorilla Troglodites gorilla ', 6 di gibbone Hylobates. Sutura metopica. Saldamento suture. Si riscontrarono poi ben distinte sol- tanto la coronaria e la temporo-occipito-parietale in 7 orang gio- vani, in 5 orang adulti ed in 1 gorilla giovane. In altri cranii erano meno semplici; sol- tanto in 3 cranii erano molto fitte e complesse. Ossa zoormiane. Di forma e volume variabili da una lente ad un soldo o un centímetro quadrato.

Nel cranio di orang adulto notó un volumi- noso osso interparietale. Fossetta occipitale media. Si trovó la fossetta ben distinta in 5 dei 6 cranii di Ily- lobates esaminati.

Processo frontale. II processo frontale é quindi un carattere rudimentale. Processi clinoidei. Questa anomalía puo combinarsi colla precedente. Complessivamente considérate, tali anomalie si osser- varono sopra 73 dei crani della raccolta del Manicomio di Vo- ghera e sopra 46 di un'importanza veramente notevole. Peí significato degenerativo attribuito ai cranii pazzeschi starebbero in appoggio la maggior frequenza di tali anomalie nei cranii suddetti di fronte ai cranii normali e la pre- valenza delle forme degenerative di pazzia preséntate dai soggetti a cu i appartenevano i cranii esaminati Manicomioanno VII, n.

Fossetta occipitale mediana nei primati. Enrico Morselli; Archivio di psichiatria, Xr, pag. Ha esaminato circa settanta cranii, dei quali 44 appartengono ai quattro generi di antropomorfi, e gli altri sono di pitecidi, di cebidi e di platirrino.

Hylobatesappartenenti a specie di verse, due soli mancano di fossetta vermiana, e sono il cranio di un siamang, H. Grli altri quattro presentano tutti una magnifica fossetta mediana e sono un gibbone wau-wau, II.

La fossetta fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto dei gibboni é la piü caratteristica che si possa immaginare: la sua forma e allungata, e la costeggiano due bei processi paravermiani. Tutte le altre specie di scimmie portano, invece, la fossetta. Essa é evidentissima, poi, nei semnopiteci, quali il Semno - pitecus cristatus, ed il S. Generalmente essa é di forma allungata, elissoidale, e la costeggiano due processi paravermiani risentiti. Da queste osservazioni egli desume che TAlbrecht non é nel vero quando afferma che tutte le scimmie, salvo le tre grandi antro- pomorfe, presentano la fossetta vermiana.

Non fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto si danno casi di fossetta anche fra i golilla e gli orang, ma vi sono puré gibboni o altre scimmie catarrine che ne possono eventualmente mancare.

P robabilmente sempre costante: fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto del sottordine degli esperopitecini, o platirrine; e sottofamiglia dei cercopitecini nel sottordine degli eopitecii o catarrini.

Costante con fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto rarissima assenza : sottofamiglie dei cinomorfi e dei semnopitecini. Ordinariamente presente, ma non senza numeróse assenze: sottofamiglia degli ilobati. II piü delle volte mancantema con nunierosi casi di pre- senza: gorilla, chimpanzé, orang, razze umane inferiori, uomini degenerati di razza superiore pazzi, delinquenti, idioti.

Quasi sempre mancante, e solo rappresentata da rari casi anomali: uomini di tipo alto. Belsanti Studi su alcuni caratteri regressivi del cranio umano ; Archivio per V antropología e V etnología, Firenze, vol. XVI, fase.

VIIstudió i caratteri pitecoidi del cranio umano su cranii di razze basse, fra papuani, fuegiani, australiani, negri ed andamanesi, e su 52 cranii di scimmie antropomorfe. Creste ossee. Suture craniclie. Processo frontale del temporale. Alien, Gruber, Calori e Mantegazza trovarono questa anomalia facendo il valore medio dei loro risul- tati in media nel 2,61 0[0.

Ossa nasali. Le ossa nasali hanno poi nelle scimmie una maggiore o minore tendenza a presto riunirsi, la saldatura ó molto piü precoce negli antropomorfi. In cranii di razza inferiore le ossa nasali furono tróvate atrofiche nel 79 0[0, ed in 51 cranii an- tropomorfi nel 92 0[0.

Spina nasale. II Belsanti in cranii di razze inferiori, trovó la spina atrofica fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto 65,28 0[0; in 53 cranii di scimmie antropomorfe la trovó assente nel 69,23 0[0, e solo tracce nel 30,76 0[0.

Yide anzi in un cranio di chimpanzé giovane, la spina nasale pronunziata molto piü che in parecchi cranii papuani, australiani e negri. Arcata alveolare. Magitot assi- cura che nelle razze superiori il volume dei molari decresce dal primo al terzo, mentre nelle scimmie antropomorfe il volume ascendente é la regola. Cranii indiani. Carrara ha trovato Tapofiai fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto 5 volte su 9, wormiani numerosi, specialmente nel lambda e nella sutura lambdoidea; il terzo cóndilo in 8 casi su 10, rap- presentato ora da una, ora da due faccette articolari, ora da due rilevatezze ; il tubercolo faringeo in due; la fossetta occipitale molto ben sviluppata in 3, rudimentale in 3; l'incisura nasale a doccia in 6; la linea biauricolare passante in tutti, meno che in uno, al dinanzi del basion; il pterion é fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto tutti normalmente ad H, salvo che in uno, in cui, ad esempio.

XXVI trovo nel 64 0 0 ossa wormiane, specialmente nelle suture lambdoidea, sagittale, frontale e petro- sfenoidale; nel 32 OjO ossa epipteriche. La glabella é prominente nel 60 0]0, piaña o depressa nel 40 OpO. Quando il forame giugulare é piü piccolo del con- sueto da un lato, i forami postcondiloidei sono piü ampi da questo stesso lato.

I forami parietali mancano in ambedue i lati nel 38 OpO ; ed esistono puré dai due lati nel 28 0[0. II processo para-occipitale era largo e prominente nel 66 0[0.

Canale cranio -faríngeo. In un cranio di Etrusco di sesso femminile la fossetta faríngea era doppia. XXI, fase. II, descrive tre casi di osso basiotico trovati in una serie di cranii 1 su appartenenti a diversi popoli e a diverse epoche. Windle Anatomischer Anzeiger, n. Zuckerkandl Anatomie cler Mundhohle mit bes. Eispetto i molari crede che, piü che della relativa loro gran- dezza, si dovrebbe tener conto del numero delle bozze masti- catorio.

V-VI, XI; Ardí, di psich. Anomalie craniche in normali. N aso. Ferrari ni Forma e dimensioni dello schelelro del naso nelVuomo ; Archiv. Calcolava Vindice fasciatura sul braccio allaltezza della spalla frattura del giunto sporgenza per l'altezza del naso, facendo questa uguale a Eiguardo al sesso, riconobbe che solo Vindice della sporgenza per Valtezza subisce modificazioni; desso si presenta assai piü ele- vato nei masebi che nelle femmine, mentre la percentuale degli in- dici medii tra 29,01 e 37 e quasi uguale nei sessi, quella degli indici alti é maggiore nei maschi di tanto 18,77 0[0 quanto la percentuale degli indici bassi é maggiore nella femmina.

Inotato anche la maggiore o minoro sporgenza delle ossa nasali, peró senza prendere misure, ed aveva constatato il grado mínimo di sporgenza prevalere nei cretini 40 0[0nei criminali ladri 35 0[0 ,scarseggiare nei normali Pie- raontesi e Lombardi 26 0[0, Meridionali 0 0[0. Le osservazioni ac- cennate dal Perrarini confermano il significato di inferiorita di tale carattere che egli aveva trovato cosí accentuato nei criminali e nei cretini.

Scheletri e cranii di criminali. Bullelin de Ja Soc. Risulta da queste osserva- zioni : che anomalie filogenetiche a carico delle suddette formazioni furono tróvate in 5 delinquenti e in 1 nórmale soltanto; cioé nei priminella proporzione del 12,5 0[0,nei secondi in quelladel 2,5 0[0.

Nel cadavere del nórmale il quale peró era molto eccentricomancava la 12 a vertebra dorsale e la 12 a costóla. Dei delinquenti, adunque, tre presentavano 16 vertebre dorso- lombari come negli antropoidi; uno 18 vertebre dorsolombari come neir Iíylobatcs, ed un altro 13 paia di costóle, come nel golilla e nel cbimpanzé.

Ciascun cranio aveva una media di 11,4 anomalie. Le anomalie pin trequenii íurouo: Nelle ossa nasali: lapertura n asale asimétrica 24 voltcla deviazione del setto nasale Nella fronte: i seni frontal!