Sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento

Spondilolistesi - Cosa è e come si cura

Dolore nella parte posteriore delle costole in basso a destra

La radicolopatia o neuropatia radicolare è una patologia del sistema nervoso periferico neuropatia che colpisce la radice di un nervo spinalesolitamente a causa di sindrome da compressione nervosa di varia eziologia la più comune è l' ernia del disco o comunque una discopatiao di un' infiammazione da altre cause come un'alta viremia di VZV Varicella Zoster Virus.

La radicolopatia è solitamente una compressione meccanica o infiammazione di una radice nervosa spinale all'uscita dal forame vertebrale o da un recesso laterale. Altre cause rare di radicolopatia possono includere radiazionidiabete mellitopoliradicolonevrite acuta demielinizzante e autoimmune e forme croniche come la neuropatia motoria multifocalecon blocchi di conduzione in questo caso situati alla radice nervosamalattia neoplastica o qualsiasi processo di malattia che coinvolga le meningi spinali.

La meningite di Lyme di secondo stadio assomiglia alla meningite asettica e spesso è associata a radicolopatie infiammatorie. I danni sono, in ordine di frequenza, alle sole fibre sensitive più comunealle fibre sensitive e motorie assieme, oppure solo alle fibre motorie più raro.

La radicolopatia è una diagnosi comunemente fatta dai medici specialisti in ortopediafisiatria e neurologia. I riflessi tendinei profondi noti anche come riflessi stretti possono essere ridotti o assenti nelle aree innervate da una particolare radice nervosa. Per ulteriore studio, l'American College of Radiology raccomanda che la radiografia proiettiva sia lo studio iniziale più appropriato in tutti i pazienti con dolore cronico del collo.

I parametri elettrofisiologici sono solitamente nella norma, specialmente la velocità di conduzione e la risposta ai riflessi dell'onda H e dell'onda F comunque non specifici. Per quanto riguarda la diagnosi differenzialenelle radicolopatie acute vi è corrispondenza radicolare tra i muscoli con anomalie e le radici spinali, mentre nelle malattie specifiche del II motoneurone o che coinvolgono il motoneurone anche indirettamente tra le prime sclerosi laterale amiotrofica e atrofia muscolare spinaletra le seconde poliomielite e sclerosi multiplaecc.

Tuttavia vi sono casi di radicolopatie contemporanee separate poliradicolopatia con coinvolgimento di più radici nervose. I potenziali di fibrillazione risultano invece più costanti nelle radicolopatie acute, anche se ugualmente rapidi o lenti, rispetto alle malattie del motoneurone.

Sono rilevabili fascicolazioni in entrambi i casi. Le malattie del motoneurone hanno anche progressione rapida e quindi non sono confondibili con la radicolopatia ormai cronica. Inoltre in esse il tracciato massimale non è di interferenza. Altre malattie oggetto di diagnosi differenziale sono le neuropatie ereditarie radicolari e la neuropatia ereditaria con predisposizione alle paralisi da pressione.

Dato il ruolo fondamentale dei test elettrodiagnostici nella diagnosi delle radicolopatie acute e croniche, l'Associazione Americana di Medicina Neuromuscolare e Elettrodinamica ha pubblicato delle linee guida pratiche basate sulle sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento, per la diagnosi delle radicolopatie cervicali e lombosacrali.

Sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento sintomi e i segni clinici di una radicolopatia si manifestano sia nella zona di origine, sia lungo il nervo sia nella zona muscolare e cutanea corrispondente dermatomero ; essi sono doloresoprattutto in fase sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento, spesso violento, aggravato dai movimenti della colonna vertebrale dovuto all'infiammazione o alla compressione irritativa radicolite, come ad esempio la sciatalgia causata da radicolopatia del nervo ischiatico che parte dal plesso lombosacraleiperestesiaparestesiadisestesia e ipotensie nelle zone innervate interessate, deficit motori, iposteniapiede cadenteipotonia muscolarelieve calo muscolare ipotrofiacrampifascicolazioni ; in certi casi miochimiaspasmotremore cinetico posturale sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento diminuzione - fino all'abolizione - dei riflessi areflessia.

Nella maggioranza dei casi, prevale il dolore con altri sintomi sensitivi, in altri casi dolore con alcuni sintomi motori lievi; in una minoranza di radicolopatie è prevalente la sintomatologia motoria iposteniafaticabilitàcon il dolore da stanchezza muscolare, e i sintomi dolorosi e sensitivi classici presenti in maniera minore.

Infine, per i casi più gravi, è previsto l' intervento chirurgico. La terapia chirurgica è indicata nel primo caso, mentre nei casi con sofferenza cronica si sceglie il trattamento conservativo, come fisioterapiaelettroterapia sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento, mesoterapiaozonoterapiarinforzo dei muscoli e supporti di sostegno.

Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento. Corrispondenza cutanea dermatomero tra le radici spinali e l'innervazione superficiale. Non sono visibili le corrispondenze tra muscoli interni e innervazioni. URL consultato il 29 giugno So, Guidelines in electrodiagnostic medicine. Supplementvol. Charles Cho, Mark A. Ferrante, Kerry H. Sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento, Robert L. Harmon e Yuen T. Pazzaglia, Clinica neurologicapp.

Gardner, E. Gardner; T. Sindrome radicolare dei sintomi lombari e trattamento, Cauda equina syndrome: a review of the current clinical and medico-legal position. Altri progetti Wikimedia Commons. Portale Medicina : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina. Categoria : Malattie del sistema nervoso periferico. Categorie nascoste: Voci con modulo citazione e parametro coautori Voci con disclaimer medico P letta da Wikidata P letta da Wikidata P letta da Wikidata Voci con template Collegamenti esterni senza dati da Wikidata.

Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'8 nov alle Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate.

I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze. Le vertebre C5-C6, seguite da C6-C7, sono la più comune localizzazione delle radicolopatie cervicali-dorsali del collo. D e D